PRODOTTI PER LA DECOLORAZIONE FAI-DA-TE

prodotti per la decolorazione

Bentrovata in questa seconda parte dedicata alla decolorazione. Se settimana scorsa abbiamo trattato in generale di cosa fare quando ci si cimenta nella decolorazione DIY, oggi, come promesso, parleremo un po’ più nel dettaglio di prodotti per la decolorazione.

Perché se non ci si è mai cimentati, la domanda fondamentale è: cosa usare per la decolorazione fai-da-te?

Qualcosa lo avevo accennato già nell’articolo precedente. In generale devi tenere a mente giusto un paio di cose.

  1. Se vuoi sperimentare e hai i capelli corti (o comunque non che non superino la lunghezza spalle), puoi utilizzare un kit per decolorazione. Li trovi anche al supermercato, di diverse marche note, come questo della Olia.
  2. Sempre rimanendo in tema, se i tuoi capelli sono castano chiari o biondi, prima di decolorare potresti provare una tinta biondo platino. Di questo genere di box-dye ce ne sono diversi in commercio; tuttavia funzionano bene se si parte da una base già piuttosto chiara, altrimenti il risultato tenderà più sull’arancione-ramato.

Ma se sei intenzionata a sfoggiare una chioma colorata (o anche platino) per diverso tempo, punta ad utilizzare prodotti per la decolorazione di tipo professionale. Ovvero niente box-dye. Otterai un buon risultato ad un costo decisamente inferiore.

Ecco allora alcuni consigli su quali prodotti per la decolorazione fai-da-te acquistare.

Prima di tutto, scegli prodotti della stessa marca. Ovvero usa decolorante e crema ossidante dello stesso brand, per esser sicura di ottenere buoni risultati. Io ti suggerisco di provare il marchio TIGI: io ho utilizzato diversi prodotti e mi sono sempre trovata bene. Oppure, puoi provare anche la linea FREECOLOR. La trovi da Tigotà (anche nello shop online), è abbastanza economica e funziona bene.

20, 30 o 40 volumi?

Se non sai di cosa io stia parlando… ebbene si tratta della crema ossidante da usare per “attivare” la decolorazione. Ovviamente, più saranno alti i volumi e più sarà facile schiarire il capello. Ma anche bruciarlo.

In linea di massima, usa un 40 volumi se hai i capelli scuri o molto scuri e 30 volumi con i capelli castani/castano chiari. L’active bath a 20 volumi, invece, è indicato da usare per decolorare la parte del cuoio capelluto. Il risultato sarà molto leggero poiché è il lift più delicato.(Mentre lasciamo momentaneamente perdere i volumi iferiori a 20)

Personalmente, mi decoloro tutta la testa utilizzando una deco a 30 volumi: ho sperimentato un po’ e sul mio capello rende bene.

TIGI Attivatore 20 volumi; Attivatore 30 volumi; Attivatore 40 volumi.

Polvere decolorante. Il nome dice già tutto, no? Fai attenzione a seguire bene le indicazioni su come miscelarla con la crema ossidante. Solitamente è in rapporto 1:2…ovvero per ogni parte di decolorante, bisogna aggiungere il doppio di active bath (per esempio: 10g decolorante + 20g crema ossidante).

Per tal ragione… Sii precisa! Usa una bilancia. Va benissimo una qualunque bilancia da cucina odierna ;))

Come detto anche in precedenza, usa solo contenitori o oggetti in vetro e plastica, mai in metallo!

Per questo, rientrano tra i miei must di prodotti per la decolorazione:

  • Pennello per colorazione.
  • Ciotole per tinta. Questo è un bel set di ciotole in plastica ad incastro. Le puoi usare per decolorazione e colore e, visto che il set ne comprende ben 6, non devi stare a preoccuparti di lavarle immediatamente dopo l’uso.
  • Frusta in plastica. È il classico frullino a mano da cucina. Questo è di dimensioni standard, ma se lo trovassi mini, sempre in plastica o silicone (mi raccomando!) sarebbe perfetto.
  • Guanti protettivi. Di quelli usa e getta in lattice; assolutamente da evitare, però, i guanti per lavare i piatti!

Et voilà! Il tuo kit di prodotti per la decolorazione fai-da-te è pronto!

Ricordati sempre di non tenerla in posa per oltre 30 minuti. Tuttavia se hai qualche dubbio puoi sempre consultare il mio articolo precedente. Oppure scrivimi un commento, sarò lieta di rispondere alle tue domande, nel limite delle mie capacità. Se desideri una decolorazione no stress, però, il mio consiglio rimane sempre quello di affidarti ad un hairstylist esperto.

 

Spero che questo articolo ti sia stato utile. Se ti è piaciuto, aiutami a condividerlo, postandolo sui tuoi social. Il tuo passaparola aiuterà l’Oxi Zine a crescere.

Grazie mille e un saluto a presto,

Silvia Marabeau

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *